Circa

Learning2.0gether è un nuovo progetto Trasferimento dell’Innovazione”, finanziato dal Life Long Learning Programme della Commissione Europea, attivo fino a ottobre 2014. Il progetto ha luogo in Gran Bretagna, Italia, Germania e Spagna.

Il progetto intende:

  • incrementare le competenze ICT (Information Communication Technologies) dei lavoratori over 50 delle piccole e medie imprese (PMI) affinché possano utilizzare i social media per migliorare e sviluppare l’attività aziendale e il marketing on line
  • supportare i giovani (18-27) disoccupati e/o fuoriusciti dai percorsi formativi con esperienze d’uso dei social media preparandoli a formare i lavoratori over 50, potenziandone esperienze e occupabilità.

La sfida delle competenze e dell’occupazione

I social media rappresentano uno strumento efficace e facilmente accessibile per la promozione delle aziende: tuttavia, all’interno di una PMI  può risultare complicato reperire le risorse e il tempo da dedicare a questa attività, senza dimenticare che spesso gli staff over 50 non possiedono competenze idonee a riguardo. Nel contempo, i giovani europei subiscono la crisi economica internazionale e stentano a trovare lavoro: moltissimi di loro sono quindi disoccupati, e molti sono anche al di fuori di percorsi di istruzione e/o formazione. Tuttavia, i giovani possiedono eccellenti competenze nell’ambito dei social media.

Learning 2.0gether  intende far “incontrare” i due gruppi per lavorare insieme e imparare uno dall’altro. Permetterà alle PMI di fruire di formazione  gratuita e individuale sul tema dei social media, incrementando al tempo stesso le competenze e il bagaglio esperienziale dei giovani.

In che modo?

Learning 2.0gether proporrà formazione personalizzata incentrata sugli specifici fabbisogni di competenze dei due gruppi – target. Seguendo la formazione, i giovani “incontreranno” le PMI locali per mettere in pratica quanto appreso e supportarle nello sviluppo delle attività on line. I questo modo, i giovani acquisiranno esperienza pratica  e aumenteranno competenze e familiarità con gli ambienti lavorativi.

Un sito web europeo ‘Skills-Share-Sell’  è attualmente in via di sviluppo per favorire la condivisione di esperienze ed opportunità  tra i partecipanti.